Forum  Sacile ~ www.forumsacile.it ~ Froum Sacilese ~ www.forumsacilese.it ~ Sacile Forum

Forum Sacile ~ www.forumsacile.it ~ Froum Sacilese ~ www.forumsacilese.it ~ Sacile Forum
[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Segnalibro | Msg privati | Sondaggi Attivi | Utenti | Download | Cerca | FAQ ]
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 ANIME MANGA E CARTONI ANIMATI
 UN FORUM PER CUORI ETERNAMENTE GIOVANI
 LA STORIA DELLA PRINCIPESSA SPLENDENTE
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore  Discussione Discussione Successiva  

roberto
Moderatore




199 Messaggi

Inserito il - 04/09/2015 : 01:55:24  Mostra Profilo Invia a roberto un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
La Storia Della Principessa Splendente, opera di Isao Takahata, amico e braccio destro di Hayao Miyazaki, colonna portante dello Studio Ghibli.

Mi soffermerò solo nel descrivere le impressioni di questa meravigliosa opera.
Ho acquistato e visto il film in bluray oggi con la mia bimba di 6 anni.

Il significato e la morale profonda di questo film una bimba di 6 anni sicuramente ora non lo può cogliere pienamente, ciò nonostante ne è rimasta affascinata e rapita, sia per quanto riguarda il disegno, sia per la storia della principessa.

Quando una bimba ti mitraglia di domande sulla storia e mentre lo fa non distoglie gli occhi dalle immagini, significa che il film l'ha veramente coinvolta.

Chi si aspetta la solita grafica Disneyana rimarrà stupefatto.
I disegni sono meravigliosi, vere opere d'arte stile acquarello, una meraviglia che permette appieno di comprendere la parte più profonda del significato di quest'opera.

La filosofia Giapponese pur non avendo radici nel credo religioso occidentale ha un senso della vita molto profondo che dà alla vita terrena un ruolo transitorio che però è un tutt'uno con l'aldilà, con la spiritualità e la vita dopo la morte.

La cultura Giapponese ha un senso d'armonia, di purezza e fusione con il creato direi quasi Francescano, e pur non essendo di nessuna fede religiosa, amare ciò che Dio ha creato significa amare ed essere amati da Dio.

Da quest'opera (e da altre come per esempio Una Tomba Per Le Lucciole) si capisce come Takahata sia un regista con un cuore sensibile e malinconico, un regista dal cuore nobile, un uomo che cerca il completamento e la fusione dello spirito umano con le meraviglie della natura, con l'universo che ci circonda, cogliendo lo splendore in tutto ciò che è semplice e che spesso si da per scontato.

Takahata se da una parte ci fa capire i valori e il vero senso della vita, dall'altra ci sbatte in faccia senza sconti la meschinità e la cattiveria dell'essere umano.

Al pari delle opere del suo caro amico Miyazaki, quest'opera di Takahata merita assolutamente di essere ACQUISTATA, collezionata e conservata per i nostri figli.

Da piccoli farà volare la loro fantasia, quando saranno più grandi ripulirà il loro cuore.

Come si può impedire che la superficialità faccia sparire questi capolavori e il loro significato profondo? Semplice.. ACQUISTATELI aiutando e appoggiando chi li ha creati.

Un saluto a tutti.


Immagine:



Immagine:



Immagine:



Immagine:


Modificato da - roberto in Data 04/09/2015 02:10:11
   Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
Forum Sacile ~ www.forumsacile.it ~ Froum Sacilese ~ www.forumsacilese.it ~ Sacile Forum © 2012 www.forumsacile.it ® Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,18 secondi. Herniasurgery.it | Snitz.it | Snitz Forums 2000