Forum  Sacile ~ www.forumsacile.it ~ Froum Sacilese ~ www.forumsacilese.it ~ Sacile Forum

Forum Sacile ~ www.forumsacile.it ~ Froum Sacilese ~ www.forumsacilese.it ~ Sacile Forum
[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Segnalibro | Msg privati | Sondaggi Attivi | Utenti | Download | Cerca | FAQ ]
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 UFO
 UFO
 ALIENO SUL GAIARDIN SOPRA CANEVA DI PORDENONE
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

roberto
Moderatore




199 Messaggi

Inserito il - 14/04/2012 : 21:34:47  Mostra Profilo Invia a roberto un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Riporto la descrizione dell'avvistamento dell'alieno in zona Gaiardin sopra Caneva di Pordenone in direzione Alpago in Pian Cansiglio. Articolo pubblicato anche sul gazzettino di sabato 14-04-2012: http://www.forumsacile.it/video/ilgazzettino.pdf

"Mi trovavo in macchina con mio zio ed era sabato 7 aprile, vigilia di Pasqua. Mio zio era stato invitato a cena a Caneva da suoi conoscenti rientrati in Italia da l'estero per le feste di Pasqua e siccome lui non guida mi aveva chiesto di accompagnarlo con la mia Panda. Dopo la cena siamo partiti verso le 11 di sera per ritornare a casa in Alpago facendo la provinciale 61 che da Caneva sale verso il Cansiglio. Non avevo bevuto alcolici quella sera perchè dovevo guidare ed anche perchè era una brutta sera di pioggia e molto buia e dovevo stare molto attento a guidare. Mio zio si era un po' appisolato mentre guidavo ed io invece attento alla strada non proprio larga e in salita. Abbiamo superato la località Gaiardin e dopo un pò, fatta una curva a gomito a sinistra dove c'è una casa sulla destra, stavo per fare una curva a destra quando improvvisamente da questa curva è sbucato un animale, o almeno così credevo che fosse, un cervo o un cinghiale. Ho subito frenato e per questo mio zio si è subito svegliato. Ma non poteva essere niente di questo in quanto questo animale o essere, non saprei come definirlo, era alto molto alto forse più di tre metri. Alla luce dei fari credo ad una decina di metri ho visto che aveva delle gambe lunghe ma strane, come nodose, braccia lunghe lungo il corpo e un corpo quasi fino e una testa non proprio rotonda. Quello che mi ha impressionato di più sono stati gli occhi : brillavano di un azurro acceso. Non so quanto è durato tutto questo : 20 o 30 secondi non so dire. Io e mio zio siamo rimasti impetriti a guardare quel'essere fermo in mezzo alla strada. Poi come risvegliatomi ho dato un colpo di clacson ed allora quel'essere se ne scappato via di corsa sulla sinistra verso una stradina. Io volevo andare a vedere lungo la stradina ma mio zio continuava a dirmi : "Via ,via, via andon via par carità". E allora siamo ripartiti, io avevo il cuore a mille e mio zio che continuava a chiedermi secondo me che cosa avevamo visto. Dalle 11 che eravamo partiti siamo arrivati a casa in Alpago che era l'una perchè lungo la strada ci siamo fermati varie volte a chiederci secondo noi che cosa avevamo visto. Ho accompagnato mio zio a casa e poi sono andato a casa mia. I miei stavano già dormendo ed anch'io me ne sono andato a letto ma non ho dormito tutta la notte, perchè pensavo sempre a quello che ci era successo. La mattina dopo, il giorno di Pasqua, con la scusa di far gli auguri a mio zio, sono andato a casa sua perchè volevo dirgli che nel pomeriggio avevo intenzione di ritornare sul posto dove avevamo visto quel'essere. Ma mio zio mi disse che non voleva più saperne di quella storia. Dopo pranzo, verso le 2 del pomeriggio, ho telefonato ad un mio amico dicendogli se veniva a fare un giro con me in macchina. Mi ha detto di sì perchè la sera era impegnato con la sua ragazza. Alle 4 sono andato al bar dove avevo appuntamento con il mio amico e siamo partiti con la mia Panda verso il Cansiglio.
Mentre guidavo il mio amico mi ha chiesto perchè andavamo là dalla parte del Cansiglio e non a Belluno ed allora gli ho detto che dovevo verificare una cosa e che mi stufavo andare da solo. Dopo poco più di mezz'ora siamo arrivati sul posto. Abbiamo lasciato la macchina all'inizio della stradina e siamo andati avanti a piedi . Il mio amico continuava a chiedermi che cosa cercavo ma io non gli dicevo niente solo che dovevo vedere una cosa. Dopo circa 300 metri ci siamo trovati di fronte un cartello giallo con su scritto ALT FARSI RICONOSCERE e più avanti un altro cartello giallo con su scritto POSTO DI RICONOSCIMENTO e subito dopo c'era un cancello chiuso con un luchetto e tutto intorno una alta rete metallica con filo spinato in alto. Allora mi sono ricordato che durante il ritorno mio zio mi aveva detto che da quelle parti una volta cera una base militare americana e forse quella che abbiamo visto lo era , ma con le scritte in italiano. Allora siamo ritornati indietro e siamo risaliti in macchina e ripartiti verso casa. Durante il ritorno il mio amico continuava a chiedermi perchè eravamo andati là ma io ho tenuto duro non gli ho detto niente della sera prima che cosa era successo con mio zio per paura di ciò che potevano dire di noi. Ma da quel giorno io sto sù con le orecchie."

Modificato da - roberto in Data 31/01/2013 21:46:46
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
Forum Sacile ~ www.forumsacile.it ~ Froum Sacilese ~ www.forumsacilese.it ~ Sacile Forum © 2012 www.forumsacile.it ® Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,15 secondi. Herniasurgery.it | Snitz.it | Snitz Forums 2000